archivio | Thailandia Feed RSS per l'archivio

Menù Baby-Friendly: guida pratica alla scelta dei cibi adatti ai bambini in Thailandia

Viaggiare all’estero con bambini significa rinunciare ad assaggiare la cucina locale? Assolutamente no! Ce lo dimostra Andrea Bicini, un vecchio amico di The Family Company, il quale – insieme a Mint, la figlia del suo migliore amico – ci accompagnerà in un viaggio attraverso la gastronomia tailandese. Che, sorpresa sorpresa, può essere decisamente a misura di bambino! Non accontentatevi dei fast-food, quando visitate paesi stranieri. Viaggiare significa anche scoprire profumi e sapori nuovi. Basta solo avere qualche piccola accortezza. Ma bando alle ciance, è ora di dare la parola ad Andrea e Mint!

credits: Andrea Bicini

credits: Andrea Bicini

Continua a leggere…

Come prenotare un family-hotel in Asia: Agoda.it

Ultimamente stiamo parlando molto di paesi asiaticiQui qui, abbiamo parlato di Thailandia. Mentre qui e qui abbiamo parlato di Bali. L’Asia è un continente vastissimo, affascinante e, al contrario di quanti molti pensano, assolutamente a misura di bambino. Nelle prossime settimane, continueremo a raccontarvelo, focalizzandoci principalmente sulla Thailandia e il post di oggi, con taglio molto pratico, ha l’obiettivo di fornire uno strumento utilissimo per chi volesse prenotare un albergo in questo continente.

Sto parlando di Agoda, un portale di prenotazione alberghiera nato in Thailandia circa dieci anni fa, con l’obiettivo di fornire i prezzi più bassi disponibili per gli hotel dell’ Asia e di tutto il mondo. La sua offerta copre, oggi, tutti i continenti, anche se – proprio per le sue origini – risulta essere particolarmente competitivo soprattutto nella regione Asia-Pacifico, dove non ha rivali sia per i prezzi che per il numero di hotel proposti.

Agoda Logo

Continua a leggere…

Come viaggio io…

Guest Post di Gianluca Bertini

Ricordate il post di Andrea Bicini , che ci ha raccontato l’emozionante esperienza di passeggiare per le strade di Bangkok con Lara, la figlioletta cinquenne di una sua coppia di amici in visita in Thailandia? Bene, oggi il racconto prosegue e questa volta a parlare è Gianluca, il papà di Lara. Che ci spiega cosa significa viaggiare in famiglia e quante meravigliose esperienze si possono fare con i bambini, se si lasciano a casa ansie e paure…

Continuo a cercare e ricercare eppure non trovo scritto su alcun codice civile o penale che è punita la condotta dei genitori italiani qualora decidano autonomamente, o dietro consiglio, di portare in viaggio all’estero i propri figli…eppure è proprio così!

credits: Gianluca Bertini

credits: Gianluca Bertini

Ho sentito le scuse più assurde e bizzarre ed alcune ve le voglio raccontare, ma non morite dal ridere per favore:

Continua a leggere…

In Thailandia con figli piccoli? Più facile da fare che da dire!

Guest Post di Andrea Bicini, un viaggiatore vero. Andrea vive in Thailandia e ci racconta della piccola Lara e della sua bella famiglia in giro per Bangkok!

Lara è la vera protagonista di questo post. Non io, che figli non ne ho; non i suoi genitori, che hanno come unico merito quello di non aver messo sotto una campana di vetro la loro meravigliosa bambina. Lara, 5 anni e all’attivo ben 4 timbri intercontinentali sul passaporto!

Questa è la mia versione dei fatti… un modo per presentarvi Lara e i suoi genitori a cui ovviamente lascerò il compito di raccontarvi come se la sono cavata più che bene in un paese che per i motivi più disparati fa fare retromarcia a chi pianifica un viaggio con prole al seguito. Io partirei da 2 considerazioni: in primis in Thailandia di bambini ce ne sono tanti e se ce la fanno loro perché non ce la dovrebbero fare i nostri figli; in secondo luogo mi chiedo perché sono solo gli italiani a rinunciare a questo tipo di viaggio se ci sono i bambini.

credits: Gianluca Bertini

credits: Gianluca Bertini

Continua a leggere…